Vagrant Trail (IV ed.)

14-15 giugno 2014  *  rinviata 

60km + 2.700m di dislivello  da Pogerola (Amalfi) a Sorrento via Faito  *  37.5miles + 9,000feet elevation

I VAGRANT TRAIL 2011    foto 2012    foto 2013    by Giovanni Visetti: 


  NEWS 

  NEWS 

  • come l'anno scorso si partirà da Pogerola (Amalfi)

  • il ritrovo è a Pogerola fra la 13.30 e le 13.45 sulla terrazza del Cocktail Bar

  • per chi viene in anticipo ed invece di uno snack volesse mangiare un buon piatto di pasta l'appuntamento è alle 12.30 alla Trattoria Rispoli

  • si parte dopo aver preso il caffè, appena tutti sono pronti

  • chi viene dall'area sorrentina ed è interessato ad un trasporto privato collettivo mi chiami al 339 6942911

  • sabato tramonto alle 20.34 e la luna sorge alle 21.43, di conseguenza ripartiremo da Faito verso le 22.30

  • domenica mattina il sole sorge alle 5.32, quindi partiremo dal Molare verso le 5.40

  • in dipendenza delle condizioni meteo (p.e. caso di caldo eccessivo come l'anno scorso) il percorso potrà subire variazioni

  • se pensate di aggregarvi al gruppo nel corso della camminata, avvertite: 339 6942911

presentazione della I Vagrant Trail del 18 e 19 giugno 2011

VAGRANT (inglese, XV sec.) - persona che vaga da luogo a luogo, senza fissa dimora e apparentemente senza disponibilità economica.

* sinonimi: nomade, errante, giramondo, vagabondo, girovago


VAGRANT, noun (mid-15c) - someone who wanders from place to place without a fixed abode and without visible means of support.

* synonyms: nomad, rover, vagabond, wanderer, tramp


Vagrant Trail è la più recente novità fra le passeggiate MaraTrail e non sarà certo l'ultima! Sarà una bella passeggiata, veramente "a soddisfazione", e dobbiamo solo sperare nella cooperazione del tempo.

Il passo sarà più lento di quello delle MaraTrail e certamente più lento della Animal Trail che per il 2011 viene sostituita dalla Vagrant Trail.

L'escursione è stata pianificata in modo da fare quasi tutta la salita all'ombra nel pomeriggio di sabato, arrivando sul Faito al tramonto e dopo meno di un'ora saremo pronti per la cena. 

Subito dopo ci incammineremo verso il Molare seguendo dapprima la rotabile e poi, da Campo del Pero, l'ampia sterrata in quota fino a Casa del Monaco. Per questo primo tratto (tutto fra i faggi) è necessario essere forniti di  pile, ma di qui fino alla vetta cammineremo al chiar di luna, non proprio piena (81%), ma più che sufficiente per procedere senza bisogno di luci artificiali.

Sulla cima dopo un ulteriore brindisi .... ci sarà la possibilità di riposarsi fino all'alba (5:34) e subito dopo ci incammineremo verso Santa Maria del Castello dove faremo colazione e berremo un buon, meritato caffè.

Meno di 15km ci separano ora da Sant'Agata dove potremo prendere un aperitivo considerato che dopo solo un'ora saremo a tavola a Termini godendoci un ottimo pranzo. Al termine, dopo dolce, caffè e liquori (tanto nessuno deve guidare) ci apprestiamo a goderci le ultime due ore di cammino fino a Sorrento.

Con questo programma si risolvono tutti i problemi di logistica derivanti dalla notevole distanza fra partenza e arrivo. Infatti fra Sorrento e Amalfi ci sono numerosi bus di linea (SITA), fino a mezzanotte. Sia Sorrento che Amalfi sono anche raggiungibili da Napoli. Per i dettagli e gli orari dovremo comunque aspettare la pubblicazione degli orari estivi di Sita e Circumvesuviana.

Inoltre ricordo a tutti che, come per tutte le altre MaraTrail, ognuno è libero di aggregarsi al gruppo o di abbandonarlo in qualunque momento e quindi avrà la possibilità di partecipare per esempio solo alla Amalfi-Faito o raggiungerci per cena (ci dovrebbe essere un bus in partenza da Vico verso le 19) e camminare dal Faito a S. Agata, Termini, Massa o Sorrento.

Vagrant Trail is the latest novelty of the MaraTrail excursions and it certainly won’t be the last! It will be a beautiful and highly satisfying trek – all we need is for the weather to collaborate.
The pace will be slower than the MaraTrail and certainly slower than the Animal Trail that for 2011 will be substituted by the Vagrant Trail.
The excursion has been planned so that almost all the ascent will be undertaken in the shade on Saturday afternoon, getting to Faito at sunset and ready for dinner in less than an hour.
Straight afterwards we will set off towards the Molare, walking first along the road and then, from Campo del Pero, along the wide path uphill as far as Casa del Monaco. For this first stretch entirely under the beech trees, you will need a torch, but from there up to the top we will be walking in the moonlight, which although not entirely full (81%), should provide sufficient light not to need artificial aids.
After a further toast on the summit…you will be able to rest until dawn (5:34), after which we will set off towards Santa Maria del Castello for breakfast and a well-deserved, first-rate coffee.

Less than 15km now separate us from Sant’Agata where we will pause for an aperitif, bearing in mind that just an hour later we will be in Termini enjoying an excellent lunch. After cake, coffee and liqueur (after all no one will be driving), we will be able to enjoy the last two hours of the trek as far as Sorrento.

With this programme, we will avoid all the logistical problems arising from the distance between start and finish. In fact there are numerous local buses (SITA) between Sorrento and Amalfi up til midnight. Both Sorrento and Amalfi can also be reached from Naples. We will however have to await the publication of the summer  SITA and Circumvesuviana timetables before finalising times and details.

Just to remind everyone, that as for the other MaraTrails, you are free to join or leave the group whenever you wish, and so it will be possible to participate for example just from Amalfi to Faito, or to join us for dinner (there should be a bus leaving Vico towards 19.00) and walk from Faito to S. Agata, Termini, Massa or Sorrento.


ITINERARIO e soste programmate  ***    ITINERARY and planned stops

Amalfi, Ferriera, Cianfone, Tavernate, Acquolella, sella Murillo, Pontichito, sella Sproviere, Imbarrata, Colle Sughero, Palmentiello,

Porta Faito, Faito (cena/dinner),  Campo del Pero, Casa del Monaco, Conocchia, Molare (sosta fino all'alba/awaiting daybreak),

Conocchia, Forestale, S. Maria del Castello (colazione/breakfast), Capodacqua, Monte Comune, Monte Vico Alvano, Colli S. Pietro,

Colli Fontanelle, pineta Tore, S. Agata (aperitivo/aperitif), S. Maria d. Neve, Termini (pranzo/lunch), Massa Lubrense, Sorrento


QUESTO ITINERARIO POTRA' ESSERE MODIFICATO E/O RIDOTTO PER CONDIZIONI METEO AVVERSE O ALTRO MOTIVO!

THE HIKE CAN BE AMENDED OR CANCELLED DUE TO ADVERSE WEATHER CONDITIONS OR OTHER CAUSES!

Giovanni Visetti ©2011-12

part.

arrivo

tempo

progr

dist. parz.

dist. progr

disl.+ in m

disl.- in m

da Amalfi al Faito (tram. 20.38)

13:30

20:30

7h00'

7h00'

20km700

20km700

+ 1500

- 400

cena al Faito (Papillon)

20:30

22:45

 

 

   

 

dal Faito al Molare

22:45

0:45

2h00'

9h00'

6km400

27km100

+ 370

- 25

sosta sul Molare (alba 05:36)

0:45

5:45

 

    

 

dal Molare a S. Maria del Castello

5:45

7:30

1h45'

10h45'

5km700

32km800

+ 30

- 805

colazione S.M.Castello (zi' Peppe)

7:30

8:00

     

 

da S. M. Castello a S. Agata

8:00

11:45

3h45'

14h30'

14km700

47km500

+ 600

- 875

aperitivo a Sant'Agata (Orlando)

11:45

12:00

     

 

da S. Agata a Termini

12:00

13:00

1h00'

15h30'

4km500

52km000

+ 100

- 170

pranzo a Termini (Eughenes)

13:00

15:00

     

 

da Termini a Sorrento

15:00

17:00

2h00'

17h30'

8km000

60 km

+ 100

- 425

partecipazione gratuita sotto la propria responsabilità

Pasti, ristori e trasporti a carico dei trekkers


I partecipanti devono essere assolutamente autosufficienti ed in grado

di percorrere le distanze previste su sentieri con fondo vario e accidentato,

che includono salite e discese ripide, scale e brevi tratti esposti.

Participation is FREE under your own responsibility

the only costs are for your food, Drinks & transportation


It is essential that you are completely self-sufficient and

capable of hiking the distance on trails   often rough and uneven,

with steep inclines, stairs and occasional short, exposed stretches